TERMINI E CONDIZIONI

Le presenti Condizioni commerciali generali regolano il rapporto contrattuale fra Perry Electric Srl, con sede in Veniano, 22070, Via Milanese, 11 (CO) P.Iva IT00230370132 , qui di seguito denominata “Fornitore” e i suoi clienti, qui di seguito denominati “Clienti”.



1. AMBITO DI VALIDITÀ e DEFINIZIONI

Il rapporto intercorrente tra il Fornitore e il cliente (di seguito “Cliente”) sono disciplinate esclusivamente dalle seguenti Condizioni generali nella versione vigente al momento della conclusione del contratto salvo quanto previsto più in avanti sulla possibilità che il fornitore ha di poter modificarle anche unilateralemnte.

Laddove nelle presenti Condizioni generali si parla di “Consumatori”, si intendono con ciò le persone fisiche quali i lavoratori autonomi o liberi professionisti verso i quali non possa parlarsi di attività commericale del presente prodotto. “Imprenditori” sono invece persone fisiche o giuridiche o società di persone con capacità giuridica che ordinano per scopi commerciali o come lavoratori autonomi o liberi professionisti. “Clienti” sono ai sensi delle presenti Condizioni commerciali generali sia Consumatori che Imprenditori.



2. OGGETTO DEL CONTRATTO

Oggetto del contratto è l’utilizzo delle applicazioni software sui terminali del Fornitore già in uso al Cliente che consentono una gestione intelligente dell’impianto di riscaldamento e climatizzazione.

Le applicazioni del Fornitore (di seguito “App”) indicano sia applicazioni web che mobili.
Le App mobili vengono fornite per mezzo dei vari Store per applicazioni mobili (iOS App-Store, Android Play Store). L’applicazione web è accessibile dalla pagina web del Fornitore.
L’elemento centrale di collegamento fra le applicazioni, e di queste con i terminali, è l’infrastruttura server del Fornitore.

Il sistema di utilizzo dell’applicazione per telefoni cellulari smartphone è basato su un software sviluppato direttamente dal Fornitore che detiene la proprietà esclusiva sul territorio nazionale ed internazionale del software, del logo, delle funzioni interattive, del design, dello script e della grafica ed utilizza tecniche idonee della criptazione delle informazioni.

Il cliente è ritenuto, in ogni caso, unico e solo responsabile dell’utilizzo del servizio e dell’applicazione per come meglio si dirà in prosieguo.

Il fornitore, potrà in ogni momento sospendere o interrompere definitivamente l'erogazione dei Servizi in tutto o in parte; il servizio viene fornito senza pagamento di corrispettivo, nello stato in cui si trova e senza promessa o garanzia di validità o accuratezza del contenuto o di continuità del servizio.

Il fornitore, non offre alcuna garanzia che il servizio corrisponda ai requisiti richiesti all'Utente, o che sia ininterrotto, conveniente, sicurio o privo di errori.



3. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Tutte le offerte del Fornitore sono senza impegno e non vincolanti.

L’uso del servizio di cui al presente contratto presuppone la già avvenuta installazione dei terminali del Fornitore che il Cliente deve già avere in uso e funzionanti.

Il contratto viene posto in essere, previa accettazione delle condizioni qui contenute e regolare registrazione del soggetto richiedente con le modalità previste dal Fornitore nell’apposito sito dedicato.

In ogni caso il Cliente, anche mediante la semplice installazione dell’applicazione sviluppata dal Fornitore, dichiara di avere accettato comunque tutte le condizioni contrattuali del contratto nonché quelle elaborate nella sezione condizioni privacy e si impegna per ciò solo al rispetto di tutte le clausole previste.

Al fine di accedere all’App del Fornitore e usare i servizi ad essa collegati, il cliente sarà tenuto a fornire i dati personali necessari per la propria identificazione e quelli comunque richiesti per usufruire delle funzioni dell’App. Il Cliente è tenuto a fornire dati veritieri ed a mantenerli aggiornati.

Il Fornitore non è responsabile delle conseguenze derivanti dalla comunicazione di dati e di informazioni non veritieri o non aggiornati, incluse quelle derivanti dal mancato accesso ai servizi collegati all’App, conseguentemente il cliente solleva il Fornitore da ogni forma di responsabilità per eventuali danni subiti o cagionati dal Cliente e derivanti dalle informazioni rese disponibili attraverso il proprio dispositivo da soggetti terzi che si sono collegati al sistema ovvero al sito.

Con l’accettazione delle presenti condizioni contrattuali il cliente dovrà procedere alla propria registrazione secondo la modalità di inizializzazione ivi presente, fornendo il proprio indirizzo email, nome, cognome, codice fiscale, numero di telefono, luogo ove si trovano i terminali forniti dal fornitore, nome del soggetto che ha in gestione i terminali forniti dal Fornitore etc (la presente elencazione è considerata esemplificativa e non tassativa).

Al termine della registrazione verranno rilasciate un username ed una password.

Il cliente è tenuto a custodire con la massima diligenza le credenziali di accesso al servizio pena, la facoltà insindacabile del Fornitore di poter sospendere il servizio e di risolvere il contratto.

Il Cliente assicura che i dati comunicati al Fornitore al momento della registrazione sono corretti e completi.

3.1 Modifiche delle Condizioni Generali.

Il Cliente autorizza espressamente il fornitore ad inviargli, al proprio indirizzo di posta elettronica, eventuali modificazioni alle presenti Condizioni contrattuali. Il Cliente si impegna a stampare su carta o su un adeguato supporto duraturo e a conservare le Condizioni contrattuali e tutte le successive modifiche, che venissero ad esse in seguito apportate, anche riguardanti il costo del servizio, attualmente reso gratuitamente da parte del Fornitore. L'uso del servizio, da parte del cliente costituirà, comunque una conferma della sua volontà di aderire alle condizioni contrattuali, alle eventuali condizioni particolari e alle relative successive modificazioni.

4. MODALITÀ DI UTILIZZO DEL SERVIZIO E TERMINI ECONOMICI

Il cliente potrà accedere al servizio del Fornitore mediante le credenziali ottenute al momento della conclusione dell’accordo di cui al punto precedente: salvo quanto previsto al punto 3.1, il sevizio è reso gratuitamente.

Il servizio consente al Cliente di gestire a distanza, tramite il sito internet dedicato ovvero l’App elaborata dal Fornitore, i terminali in uso al cliente e precedentemente installati, con facoltà di spegnimento, accensione, regolazione di temperatura di essi secondo le esigenze del Cliente.

Il servizio ha la durata di un anno dalla sua attivazione e alla scadenza si rinnoverà tacitamente per un periodo di ugual durata a meno di recesso di una delle parti da comunicarsi a mezzo mail.

Il servizio potrà essere utilizzato dal Cliente esclusivamente previo acquisto di prodotti Perry Electric ai quali si applicano i prezzi presenti riportati sui listini prezzi del Fornitore, essi si intendono non comprensivi dell’imposta sul valore aggiunto prevista dalla legge vigente.

I termini economici del presente servizio potranno unilateralmente ed insindacabilmente essere determinati dal Fornitore attraverso i listini di vendita dei prodotti presenti nelle condizioni generali di vendita riportati sui cataloghi, a disposizione del cliente anche nell’apposito link.

Il cliente è tenuto a mantenere riservate le informazioni sull’account e sulla password ed è esclusivo responsabile di ogni attività svolta con il proprio nome utente come meglio specificato in prosieguo.

Non è consentito al Cliente, in alcun modo e per alcuna ragione decodificare, alterare o modificare il servizio di applicazione del Fornitore.

Il Cliente riconosce espressamente che tutti i diritti di proprietà intellettuale, fra cui, a puro titolo esemplificativo e non esaustivo, know how, codice sorgente, software, hardware, progetti, applicativi, brevetti, segreti industriali, formule, algoritmi, modelli, banche dati e simili, relativi al servizo, ai dati e agli altri materiali provenienti dal fornitore o comunque messi a disposizione del cliente dal fornitore in forza delle presenti condizioni contrattuali restano di titolarità esclusiva di Perry Electric e che nessun diritto, salvo quello dell'utilizzo esclusivamente personale in conformità alle presenti condizioni , viene concesso all'Utente in relazione a quanto sopra.

Le condotte non consentite al Cliente, ivi incluse quelle volte a violare i diritti di copyright, marchi, ed altri diritti di proprietà intellettuale, o diritti alla protezione dei dati personali di terzi soggetti, sono severamente vietate e costituiscono grave inadempimento al presente contratto con facoltà del Fornitore di sospendere, con effetto immediato, il servizio al Cliente.

Il Cliente si impegna a non riprodurre, duplicare, copiare o utilizzare in qualsiasi modo e per qualsiasi fine diversi da quelli originali, in tutto in parte, l’App.

Il Cliente si impegna altresì a non effettuare, direttamente o indirettamente, una delle seguenti attività: copiare, modificare, creare opere derivate del codice sorgente, decodificare, disassemblare o tentare in altro modo di scoprire tale codice. Il Cliente si impegna a non vendere, trasferire, concedere in sublicenza o disporre in qualsiasi modo dei diritti relativi all’App del Fornitore.



Il Fornitore si riserva il diritto di risolvere il contratto qualora il cliente contravvenga agli obblighi sopra citati ovvero le dichiarazioni rese circa l’esistenza, il funzionamento ed il collaudo dei terminali del Fornitore non fossero veritieri e così facendo abbia compromesso il corretto funzionamento dell’app (rinvio al punto 6).



5.REQUISITI TECNICI

L’utilizzo di tutte le funzionalità delle applicazioni del Fornitore presuppone la presenza, nella sede di installazione, di una connessione internet funzionante e continua. Per utilizzare completamente le applicazioni mobili è inoltre necessaria una connessione dati mobile. L’approntamento ed il mantenimento della funzionalità delle connessioni internet competono al cliente.

Installando e/o utilizzando l’App, il Cliente riconosce la titolarità del Fornitore sui diritti di proprietà industriale ed intellettuale esistenti sull’App e/o sui servizi accessibili mediante il sito dedicato, come tutelati dalla normativa italiana ed europea, attuale e futura, e dagli altri trattati internazionali, attuali e futuri, in materia (come già indicato al punto 4).

Per il tempo in cui l’App è installata sul dispositivo del Cliente, il Fornitore concede allo stesso una licenza d’uso, non trasferibile e non esclusiva per l’uso dell’App.

Installando e/o utilizzando l’App l’utente è tenuto a utilizzarla nella versione e secondo le modalità predisposte dal Fornitore.



6. RISOLUZIONE CONTRATTUALE E MANLEVE DEL FORNITORE.

Installando e/o utilizzando il servizio ovvero l’applicazione del fornitore, il Cliente dichiara di conoscere ed accettare che il Fornitore non presta alcuna forma di garanzia rispetto all’uso improprio operato da terzi dell’applicazione.

Anche in considerazione della erogazione del servizio a titolo gratuito, il fornitore declina ogni responsabilità per le eventuali pretese del cliente relative all'impossibilità di utilizzare il servizio per qualsiasi ragione. Il fornitore non assume responsabilità per danni, pretese o perdite, dirette o indirette, derivanti al cliente per il mancato e/o difettoso funzionamento delle apparecchiature elettroniche del Cliente stesso o di terzi, inclusi gli Internet Service Providers, di collegamenti telefonici e/o telematici. Il Fornitore, pertanto, non potrà essere ritenuto inadempiente alle proprie obbligazioni né responsabile dei danni: a) conseguenti alla mancata prestazione del servizio a causa dell'errato o mancato funzionamento del mezzo elettronico di comunicazione per cause al di fuori della sfera del proprio prevedibile controllo, compresi, in via esemplificativa, incendi, disastri naturali, mancanza di energia, indisponibilità delle linee di collegamento telefoniche o di altri fornitori dei servizi di rete, malfunzionamento dei calcolatori ed altri dispositivi elettronici, anche non facenti parte integrante della rete Internet, malfunzionamento dei programmi per elaboratore installati dal cliente; b) derivanti da azioni di altri utenti o di altre persone aventi accesso ad Internet.

Al fine di evitare uso improprio o abuso dell’App, l’utente è tenuto a custodire il dispositivo e la propria password con la necessaria diligenza, a non cedere o dare in uso a terzi il proprio dispositivo, a non comunicare a terzi la propria password e nel caso lo trascriva su qualche supporto, a tenerlo separato dal dispositivo su cui è stata scaricata l’App.

In caso di sospetto che terzi siano venuti a conoscenza della propria password, l’utente dovrà provvedere all’immediata modifica della stessa.

Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile di qualsiasi conseguenza e danno subito o cagionato dall’utente a seguito di uso improprio o abuso dell’App e di tutte le funzionalità ad essa associate.

È facoltà del Fornitore dichiarare risolto il contratto di diritto ove il Cliente abbia contravvenzionato quanto previsto dall’art. 4 delle presenti condizioni ed in particolare con riferimento: a)al mancato pagamento di quanto dovuto per il servizio (ove previsto che esso sia a titolo oneroso); b) abbia cercato di decodificare ovvero di alterare le funzioni dell’applicazione ovvero del servizio fornito a mezzo internet; c) abbia violato i diritti di copyright, marchi, ed altri diritti di proprietà intellettuale, o diritti alla protezione dei dati personali di terzi soggetti; d) fornito comunque informazioni non veritiere che riguardano la propria persona ovvero le caratteristiche dell’impianto ove il prodotto è installato (esempio sui terminali in uso).

In caso di violazione di un obbligo contrattuale essenziale la responsabilità del Fornitore è limitata ai danni prevedibili tipici del contratto.

Inoltre il Fornitore non è responsabile per danni a dispositivi di terzi collegati ai terminali del Fornitore.

Il Fornitore si riserva il diritto di interrompere l’accesso al software e all’utilizzo dell’applicazione nella misura in cui e per la durata che si rendessero necessarie a causa di motivi cogenti, come ad esempio necessarie operazioni di manutenzione sui server o programmi e/o sull'infrastruttura necessaria, in caso di attacchi illeciti ai dati o ai computer, per risolvere imprevedibili falle nella sicurezza o altri gravi malfunzionamenti. In questi casi verrà attivata, nei limiti del possibile, un’intelligenza di regolazione propria dei terminali. Tali limitazioni di breve durata non implicano alcuna responsabilità né diritti di garanzia per il Cliente.



7. TUTELA DELLA PRIVACY

In tutte le procedure di elaborazione dati (ad es. rilevamento, elaborazione e trasmissione) il Fornitore agisce nel rispetto delle disposizioni di legge. I dati personali forniti dal Cliente, e i dati di funzionamento dei terminali vengono memorizzati elettronicamente dal Fornitore.

7.1 I dati personali raccolti saranno oggetto di trattamento, ai sensi dell'articolo 4 del citato Decreto Legislativo, mediante archiviazione automatizzata nel sistema informatico fornitore per finalità connesse alle attività del servizio reso.

Inoltre i dati saranno raccolti e trattati per:

  1. fornire assistenza all'uso del servizio e, in generale, per la gestione del servizio del sito creato dal Fornitore;

  2. inviare comunicazioni relative alle modalità di utilizzo del servizio a cui si è registrati;

  3. inviare comunicazioni commerciali relative a nuove iniziative del fornitore;

  4. elaborare studi e ricerche statistiche e di mercato solo dopo analisi dei dati su base aggregata e mai individuale;

  5. effettuare comunicazioni commerciali interattive.


7.2. La successiva revoca del consenso al trattamento di cui al precedente comma 7.1 comporterà l'annullamento della richiesta di iscrizione ai servizi o la cancellazione dell'iscrizione al servizio del sito.

Il consenso al trattamento dei dati per le finalità descritte ai punti c), d) ed e) di cui al precedente comma 7.1 è facoltativo.


7.3. Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per poter usufruire del servizio fornitio. L'iscrizione è gratuita. Tuttavia è condizionata all'ottenimento dei dati e all'accettazione delle condizioni generali di contratto. Il Fornitore si riserva il diritto di annullare l'iscrizione e di interrompere la fornitura del servizio nel caso in cui i dati ottenuti si rivelino essere non veritieri.


7.4. Si fa presente che allo stato attuale della tecnica non si può escludere completamente che soggetti terzi possano tentare di accedere ai dati.

Installando e/o utilizzando l’App del fornitore sul proprio dispositivo il cliente accetta l’informativa sulla privacy , e consente al Fornitore di accedere, conservare e trattare i propri dati personali e qualsiasi informazione necessaria al funzionamento dell’App ovvero dei servizi forniti attraverso la stessa nei limiti e con le forme indicate nell’informativa e comunque nel rispetto di quanto disposto dal Codice in materia di protezione dei dati personali (d. lgs. 196/03).

Utilizzando i dispositivi e le applicazioni, il Cliente autorizza tacitamente il Fornitore ad utilizzare le informazioni derivanti dall’utilizzo dei dispositivi. Tali informazioni circa gli orari di funzionamento, le impostazioni selezionate ed, in generale, le modalità operative del Cliente saranno considerate di proprietà del Fornitore e potranno essere utilizzate a fini statistici, studi di marketing e qualsiasi altro scopo identificato da Fornitore.



8. DISPOSIZIONI FINALI

Se una delle disposizioni di cui alle presenti Condizioni generali commerciali dovesse essere inefficace ciò non pregiudica l'efficacia delle rimanenti disposizioni.



Se il Cliente non ha giurisdizione all’interno dell’Unione Europea o è un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o ente di diritto pubblico con patrimonio separato, il foro competente esclusivo per tutte le controversie risultanti da questo contratto è la sede del Fornitore. Il solo Fornitore è tuttavia autorizzato a ricorrere all’autorità giudiziaria anche presso la sede del Cliente.

Si applica esclusivamente il diritto italiano; è esclusa la Convenzione ONU sulla vendita internazionale di beni anche per forniture transfrontaliere. Se il Cliente è un consumatore si applicano inoltre le disposizioni obbligatorie vigenti nel Paese in cui il Cliente abitualmente risiede se queste offrono al Cliente una tutela più ampia.



Il Fornitore è autorizzato a modificare unilateralmente le presenti Condizioni commerciali generali, se facenti parte del rapporto contrattuale con il Cliente, nella misura in cui ciò si rendesse necessario per risolvere problemi di equivalenza verificatisi a posteriori o per adeguarsi a successive modifiche delle condizioni quadro legali o tecniche. Il Fornitore informa il Cliente della modifica comunicando il contenuto dei regolamenti modificati. La modifica diventa parte integrante del contratto se il Cliente non si oppone nei confronti del Fornitore per iscritto entro sei settimane dalla ricezione della notifica di inserimento della modifica nel rapporto contrattuale.